Home | Email | Mappa | Area Riservata  
Comune di Romanengo

 

 CALCOLA IUC

 
 
 
SOCIETA' PARTECIPATE
 
 
 
 logo operazione trasparenza
 
 
LOGO COORDINAMENTO ENTI LOCALI PER LA PACE
 IN CASO DI MANCATO RISPETTO DEI TERMINI DI CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SCRIVI A :
Segretario Comunale
INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI 
AZIENDE - CITTADINI
 
CODICE UNIVOCO FATTURAZIONE
COMUNE: UF2DIO
UNIONE: UF3WWT
 
  ABITANTI 3.067 (al 31.12.2016)
 
 data ultimo aggiornamento al sito 17.08.2017

  

Unione dei comuni Lombarda dei Fontanili 

 PEC : unione.fontanili@pec.regione.lombardia.it

 

 

 

Il 2009 è stato il primo anno effettivo in cui l’Unione dei Fontanili ha operato con il nuovo assetto e con il coinvolgimento dei comuni di Romanengo, Ticengo e Casaletto di sopra dopo l’uscita dei Comuni di Offanengo, Salvirola ed Izano.
Dal 2009 l’Unione ha definito una nuova azione nell’importante ambito della sicurezza e della gestione del territorio. Attraverso un contratto di servizio con una società privata di vigilanza, si è attuato il pattugliamento notturno del territorio dei tre comuni, con la presenza di una pattuglia di guardie giurate che dalle 24.00 alle 6.00 del mattino, monitora il territorio con passaggi frequenti nelle aree più sensibili dell’abitato.
A luglio 2010 i tre comuni che compongo l’Unione hanno confermato la loro volontà di proseguire questa esperienza, mettendo in campo decise azioni di sviluppo; sono stati modificati atto costitutivo e statuto...è nata l'Unione dei comuni lombarda dei Fontanili.
L’Unione nel corso del 2011, continuerà a gestire una serie di servizi che sono stati sviluppati nel tempo. Tra questi ricordiamo: il servizio di segreteria convenzionata dell’Unione, l’ufficio convenzionato di ragioneria, il servizio tributi – ICI, l’ufficio tecnico, la polizia locale, la protezione civile, il servizio sociale.L’entrata in vigore della nuova normativa regionale che incentiva le unioni tra enti, ha sostenuto il processo di gestione coordinata di altri servizi tra cui, in particolare, i servizi demografici, i servizi in ambito scolastico (è un esempio già attuato il trasporto scolastico con il comune di Ticengo), le attività legate alla gestione e alla manutenzione del patrimonio.I progetti presentati sul bando regionale delle scorse settimana hanno tra l’altro permesso all’Unione di beneficiare di importanti contributi, sia relativi all’attività ordinaria che all’avvio dei nuovi servizi. Sempre più lo strumento dell’Unione dimostra il suo fondamentale ruolo nella gestione dei servizi primari rivolti ai cittadini. A questo proposito, anche alla luce dell’orientamento prevalente della legislazione nazionale, quella dell’Unione appare essere stata una felice intuizione degli amministratori che ormai otto anni fa, decisero di unire le forze costituendo una realtà sovracomunale in grado di affrontare le nuove sfide dell’amministrare.
STATUTO UNIONE DEI FONTANILI
STATUTO UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DEI FONTANILI

 

INCARICHI CONFERITI NELL'ANNO
INCARICHI CONFERITI NELL'ANNO
INCARICHI CONFERITI NELL'ANNO

INCARICHI CONFERITI NELL'ANNO

2011

 

Dal 1°Gennaio 2011 la pubblicazione di tutti gli atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubbIicità legale viene effettuata all'albo pretorio on line accessibile dalla home page del Comune di Romanengo, in quanto Ente Capofila.

 AMMINISTRAZIONE APERTA: art. 18 D.L. 22 giugno 2012 n. 83 convertito dalla legge 7 agosto 2012 n. 134
  AREA TECNICA

OBBLIGHI LEGGE 190/2012 ART 1 COMMA 32: ASSOLVIMENTO AUTOMATICO ATTRAVERSO LA BANCA DATI DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE AI SENSI DEL DLGS 97/2016

IN CASO DI MANCATO RISPETTO DEI TERMINI DI CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SCRIVI A :

Segretario Comunale

 

Comune Di Romanengo, P.zza Matteotti, 3 - 26014 Romanengo (CR) - Telefono: 0373.72117 - Fax: 0373.72358  - comune.romanengo@pec.regione.lombardia.it - protocollo@comune.romanengo.cr.it

©2017 Comune di Romanengo - Tutti i diritti riservati